Caro Motociclismo ti scrivo

Commenti

11 comments posted
vedi immagine

vedi immagine allegata
"quindi nessuno stupore se una tuta in pista può stracciarsi, anche se omologata"
peccato che una tuta livello 2 si stracci dopo 7 secondi MINIMO (zone 1 e 2), mentre una non omologata rimane X..e di solito si straccia/scuce in molto meno.
Direi, per le tute non omologate che furono testate alla uscita della normativa, anche dopo meno di 4 secondi....

ritratto di Alaxandair
Posted by Alaxandair on Mer, 14/04/2010 - 13:41
e te pareva...

ho come la sensazione che talune riviste specializzate si rapportino a motosicurezza in maniera analoga a quella in cui alcuni produttori di caschi si rapportarono ai test sharp...
quelli di motosicurezza sono troppo pignoli... ossia "i prodotti omologati sono solo per uso professionale"... però leggono il sito e lo copiano...
allo stesso modo: "i test sharp non valutano l'effettiva qualità dei caschi"... eppure poco dopo producono un casco e lo fanno testare alla sharp quasi prima di commercializzarlo (es xr 1100)

... a sto punto non so se è meglio essere ignorati o copiati...
ai posteri l'ardua sentenza

Posted by Mago on Mer, 14/04/2010 - 14:22
...però leggono il sito e lo

...però leggono il sito e lo copiano e non riportano neanche la fonte...

chissà se sanno che a fine pagina c'è un piccolo paragrafo "[...] Le informazioni di questo sito sono una nostra interpretazione delle normative vigenti, di test pubblicati su riviste, di notizie ricavate online. [...] © 2009-2010 tutti i diritti riservati. Sono vietate la riproduzione e la rielaborazione anche parziali."

mah...

ritratto di murtle
Posted by murtle on Mer, 14/04/2010 - 16:16
Il giornalismo di oggi mi fa tristezza...

...pensare di parlare di sicurezza, quando poi nei mezzi di comunicazione girano le pubblicita` (pagate) mi sembra una barzelletta.
Infatti ben pochi conoscevano ForceField, Komperdell, ecc ecc. prima dell`avvento di motosicurezza.com (o meglio dei suoi creatori).

Un motivo ci deve essere.
Quando questo sito esperra` (a pag.2 - 3 -10 -100) i loghi delle marche come pubblicita` motociclistiche (pagate), questo sito iniziera` a perdere di credibilita`.

Ad oggi l`hanno persa gli altri.

La pubblicita` non deve andare ad intaccare l`interesse sull`informazione data.
Se il giornale parla di sicurezza, abbiogliamento e Moto, allora deve contenere pubblicita`paragonabili ai Ravioli Di Giovanni Rana.
Dovrebbero dividere le riviste in 2 categorie:
MARKETING e GIORNALISMO
nella seconda categoria, non possono entrare interferenze dirette con le informazioni date.
Ma questo per legge dovrebbe essere imposto! Giornali puliti fatti da giornalisti veri.

Se uno ti da 30 mila euro per mettere la sua pubblicita`, voglio vedere se poi scrivi un articolo contro questo marchio (qualora per indagine ce ne sia bisogno). Ma ormai le indagini giornalistiche dove sono???

Ciao a tutti.

Posted by frabiker (non verificato) on Mer, 14/04/2010 - 17:30
Capisco che dà fastidio, ma è

Capisco che dà fastidio, ma è il prezzo da pagare quando si diventa importanti...... I talenti (purtroppo) sono e saranno sempre copiati.

Grande Alax, continua sempre così Smile

P.s. chissà se un giorno qualcuno copierà un intervento di conny... Tongue

ritratto di miguelx74
Posted by miguelx74 on Sab, 17/04/2010 - 02:58
comunque

Mi sembra giusto segnalare che in separata sede, ad una mail di Alax, il direttore si è scusato di non aver citato la fonte, ammettendo di aver copiato.

Ricordo che Alax ha desunto la velocità indicata per il livello 1 (comunque indicativa, per me si può dire anche 50 km/h), perché nel Cambridge il liv. 1 è indicato per gli utenti di ciclomotori, che in UK hanno come velocità limite secondo il loro CDS di appunto 48 km/h.

Possiamo anche dire uso urbano per il liv.1 e uso extraurbano per il liv.2... è uguale. I motociclisti urbani sono postini, portapizze, ponyexpress.

ritratto di Coniglione-OldAdm
Posted by Coniglione-OldAdm on Dom, 18/04/2010 - 10:55
Convidido i commenti già

Convidido i commenti già espressi! Spero che il direttore di motociclismo faccia anche pubblica ammenda sul prossimo numero e non solo privatamente... vedremo..

Posted by Zero_69 on Lun, 19/04/2010 - 14:37
trafiletto su motociclismo

pag 20
un riquadretto dal titolo abbigliamento e omologazioni dove indica questo sito "....tra queste ( fonti ) anche il sito www.motosicurezza.com, che illustra chiaramente i vari tipi di omologazione previsti dalla normativa."

ritratto di Bezza
Posted by Bezza on Gio, 29/04/2010 - 16:22
Bene!

Bene!

ritratto di Coniglione-OldAdm
Posted by Coniglione-OldAdm on Gio, 06/05/2010 - 00:05
purtroppo...

Purtroppo, oltre che "bazzicare" l'ambito moto, sono anche uno pseudo-giornalista. Ho frequentato qualche redazione, scritto qualche pezzo... e confermo le vostre ipotesi-affermazioni. E' ovvio, anche se triste, che una testata non parli "male" dei suoi sponsor: sarebbe stupido, oltre che controproducente.

Unica soluzione: imparare a leggere con intelligenza e furbizia, magari con l'aiuto "mirato" di chi, come Alax, ha delle conoscenze approfondite del settore.

E per te, carissimo Alax, ricorda: come diceva il grande Oscar Wilde

"La maggior parte della gente è altra gente. Le loro idee sono opinioni altrui, la loro vita un'imitazione, le loro passioni una citazione."

Posted by Motoinferno on Ven, 23/04/2010 - 11:17
cavolo l'ho letto ora questo

cavolo l'ho letto ora questo articoletto di motociclismo : imbarazzante , da vergognarsi , non rispondono alla domanda in nessun modo ma anzi travisano tutto l'argomento e da come mi dite si appropriano di dati provenienti da questo sito (senza specicarne la fonte ) e inserendoli in un contesto inappropriato e fuorviante . vergognosi . ma non lo sanno che con l'era di internet se spari cazzate vieni sputtanato subito ? (scausate il linguaggio)

Posted by andrea fiacchini on Lun, 20/09/2010 - 17:44